Piada d’Oro nasce nel 1992 in un piccolo laboratorio sulla Riviera Romagnola. L’attività è fondata da due amici che con le loro mamme misero a punto la ricetta per servire le tavole degli alberghi e dei ristoranti cattolichini con il pane tipico romagnolo.
Con il passare del tempo il turista (ospite negli alberghi) ha cominciato ad approvvigionarsi sempre più spesso del prodotto, portandolo nelle proprie città di provenienza e cominciando a diffonderlo anche al di fuori della Romagna.

Nel 1996 il figlio di Augusta decise, assieme ad altri soci, di fondare la nuova Piada d’Oro che ha mantenuto nel tempo le stesse caratteristiche di artigianalità e rispetto per la tradizione e la cultura. Sono appena passati 20 anni di attività e in risposta alle nuove esigenze di mercato abbiamo affiancato alle linee tradizionale di piadina e farciti una nuova gamma del biologico  e del congelato. Ad oggi l’organizzazione di Piada d’Oro permette di salvaguardare la qualità costante del prodotto, di controllare la genuinità delle materie prime utilizzate, seguire ogni fase di processo mantenendo elevate capacità produttive.

Piada d’Oro annovera tra i propri clienti sia le migliori catene della grande distribuzione Italiana ed Estera, sia la tipica bottega di paese e continua a conquistare nuovi clienti.

Trasformare la piadina da “pane dei poveri” a “pane quotidiano”,

questo è l’obiettivo di Piada d’Oro in una politica aziendale di continuo miglioramento.